Archivi

L’IMPORTANZA DEL TEMA ABITATIVO PER LA CARITAS IN UN CONVEGNO

Una sala gremita ha seguito con grande interesse, mercoledì 16 novembre u.s., a Bisceglie, il convegno “Il figlio dell’uomo non ha dove posare il capo” (citazione ripresa dal vangelo di Luca - 9,57-62- ), tenutosi presso il seminario cittadino. Si è parlato del problema piuttosto urgente della mancanza di abitazioni per le fasce sociali più deboli. L’esperienza  e il contributo di Casa Barbiana.

L’IMPORTANZA DEL TEMA ABITATIVO PER LA CARITAS IN UN CONVEGNO Una sala gremita ha seguito con grande interesse, mercoledì 16 novembre u.s., a Bisceglie, il convegno “Il figlio dell’uomo non ha dove posare il capo” (citazione ripresa dal vangelo di Luca – 9,57-62- ), tenutosi presso il seminario cittadino. Si è parlato del problema piuttosto urgente della mancanza di abitazioni per le fasce sociali più … Continua a leggere L’IMPORTANZA DEL TEMA ABITATIVO PER LA CARITAS IN UN CONVEGNO »

A CORATO LA “VI GIORNATA MONDIALE DEI POVERI”

Le iniziative previste in alcune parrocchie

A CORATO LA “VI GIORNATA MONDIALE DEI POVERI” – Le iniziative previste in alcune parrocchie Domenica 13 novembre 2022, a Corato, nella Parrocchia San Francesco, all’insegna del seguente passo “Gesù Cristo si è fatto povero per voi (cfr 2 Cor 8,9)”,  sarà celebrata a livello diocesano la VI Giornata Mondiale dei Poveri”. Si svolgerà secondo il seguente programma: Ore 9.00, Raduno Ore 9.30, Inaugurazione della … Continua a leggere A CORATO LA “VI GIORNATA MONDIALE DEI POVERI” »

A CORATO LA ”VI GIORNATA MONDIALE DEI POVERI

Domenica 13 novembre 2022, a Corato, nella Parrocchia San Francesco, sarà celebrata a livello diocesano la VI Giornata Mondiale dei Poveri”.

A CORATO LA ”VI GIORNATA MONDIALE DEI POVERI Domenica 13 novembre 2022, a Corato, nella Parrocchia San Francesco, sarà celebrata a livello diocesano la VI Giornata Mondiale dei Poveri”. Si svolgerà secondo il seguente programma: Ore 9.00, Raduno Ore 9.30, Inaugurazione della sede della Caritas diocesana a Corato realizzata con i fondi dell’8X1000 alla Chiesa Cattolica Ore 10.00, Incontro: Arcivescovo Mons. Leonardo D’Ascenzo, «Gesù Cristo … Continua a leggere A CORATO LA ”VI GIORNATA MONDIALE DEI POVERI »

BARLETTA. UN PICCOLO GESTO PER IL SORRISO DI UN BIMBO

BARLETTA. UN PICCOLO GESTO PER IL SORRISO DI UN BIMBO Aiutare le famiglie bisognose del territorio ad affrontare le spese per acquistare il materiale scolastico, in un momento in cui la crisi pandemica ed il caro energia fanno incrementare le difficoltà economiche, è stata l’idea a base di “Zaino Sospeso”, che in questo anno sociale è il Service del Distretto Lions 108 Ab Puglia. Alla … Continua a leggere BARLETTA. UN PICCOLO GESTO PER IL SORRISO DI UN BIMBO »

CAMMINARE INSIEME SULLA VIA DEGLI ULTIMI

Dal 20 al 23 giugno u.s. si è svolto a Rho (MI), presso il Centro Congressi Stella Polare, il 42° Convegno Nazionale delle Caritas Diocesane “Camminare insieme sulla via degli ultimi”.  Hanno partecipato circa 160 diocesi tra cui la nostra e 650 persone, tra direttori e collaboratori di Caritas diocesane e di Caritas Italiana. Della nostra diocesi hanno partecipato al Convegno il diacono Ruggiero Serafini e il diacono Sergio Ruggieri.

 Dal 20 al 23 giugno u.s. si è svolto a Rho (MI), presso il Centro Congressi Stella Polare, il 42° Convegno Nazionale delle Caritas Diocesane “Camminare insieme sulla via degli ultimi”.  Hanno partecipato circa 160 diocesi tra cui la nostra e 650 persone, tra direttori e collaboratori di Caritas diocesane e di Caritas Italiana. Della nostra diocesi hanno partecipato al Convegno il diacono Ruggiero Serafini … Continua a leggere CAMMINARE INSIEME SULLA VIA DEGLI ULTIMI »

LA CARITAS DIOCESANA ADERISCE AL PROGETTO “A.PR.I. AGLI UCRAINI”

Accogliere, PRomuovere, PRoteggere, Integrare i profughi Ucraini in Italia. Risolutivi i fondi 8xmille alla Chiesa. E’ in via di svolgimento a Bisceglie

LA CARITAS DIOCESANA ADERISCE AL PROGETTO “A.PR.I. AGLI UCRAINI” Accogliere, PRomuovere, PRoteggere, Integrare i profughi Ucraini in Italia. Risolutivi i fondi 8xmille alla Chiesa. E’ in via di svolgimento a Bisceglie Il conflitto in atto in Ucraina sta provocando una grave crisi umanitaria con un esodo senza precedenti, dalla Seconda guerra mondiale, della popolazione coinvolta: in particolare donne, bambini e anziani che oltrepassano il confine del … Continua a leggere LA CARITAS DIOCESANA ADERISCE AL PROGETTO “A.PR.I. AGLI UCRAINI” »

Bisceglie. Profughi ucraini in Caritas

      Bisceglie. Profughi ucraini in Caritas Hanno ripulito i giardini della struttura della Caritas cittadina in Via prof. Mauro Terlizzi e li hanno abbelliti piantando dei fiori una quindicina di profughi ucraini presenti a Bisceglie: ragazzi di 11 e 14 anni e donne che  sono ancora in cerca di lavoro o hanno lasciato ad amici e conoscenti i loro bimbi piccoli. “Lo facciamo … Continua a leggere Bisceglie. Profughi ucraini in Caritas »

Bisceglie. Profughi ucraini in Caritas

      Bisceglie. Profughi ucraini in Caritas Hanno ripulito i giardini della struttura della Caritas cittadina in Via prof. Mauro Terlizzi e li hanno abbelliti piantando dei fiori una quindicina di profughi ucraini presenti a Bisceglie: ragazzi di 11 e 14 anni e donne che  sono ancora in cerca di lavoro o hanno lasciato ad amici e conoscenti i loro bimbi piccoli. “Lo facciamo … Continua a leggere Bisceglie. Profughi ucraini in Caritas »

EMERGENZA UCRAINA. L’IMPEGNO DELLA CARITAS DIOCESANA A SOSTEGNO DELLA POPOLAZIONE UCRAINA

La lettera del Delegato episcopale per la Caritas

E’ giunta nella parrocchie dell’Arcidiocesi di Trani-Barletta-Bisceglie una comunicazione del diacono Ruggiero Serafini, Delegato episcopale per la Caritas diocesana, recante alcune informazioni per l’accoglienza dei profughi provenienti dall’Ucraina. I contenuti del documento fanno riferimento alle indicazioni degli organismi civili che coordinano l’accoglienza, della Conferenza Episcopale Italiana e a quelle della Caritas Italiana. La lettera in apertura fa riferimento alla situazione creatasi in quel Paese: «In … Continua a leggere EMERGENZA UCRAINA. L’IMPEGNO DELLA CARITAS DIOCESANA A SOSTEGNO DELLA POPOLAZIONE UCRAINA »