Facebooktwitterpinterestlinkedinmail

Servizio diocesano per la Tutela dei Minori e delle Persone Vulnerabili

Il Servizio diocesano per la tutela dei minori e delle persone vulnerabili è stato costituito con decreto vescovile del 8 dicembre 2022 (n.813/22) per poter provvedere alla cura e protezione dei minori e delle persone vulnerabili attraverso Servizi che, in sinergia con il Servizio Tutela Minori della Conferenza Episcopale Italiana e della Conferenza Episcopale Pugliese, possano contribuire a diffondere una cultura della prevenzione e fornire strumenti di informazione e formazione.

Al Servizio diocesano, attraverso le diverse professionalità dei membri che lo compongono, compete di collaborare strettamente con il Vescovo diocesano nell'adempimento delle sue responsabilità pastorali in materia di tutela dei minori e degli adulti vulnerabili e di proporre iniziative per sensibilizzare il clero, gli organismi pastorali di partecipazione e gli uffici pastorali diocesani sotto il profilo della tutela dei minori e delle persone vulnerabili e per formare gli operatori pastorali.

Il Servizio è diretto e coordinato dal Referente Diocesano a cui compete anche di assistere e consigliare l’Arcivescovo collaborando, se richiesto, nell'ascolto delle vittime e nella gestione delle segnalazioni di abusi.

Referente diocesano del Servizio

Prof Luigi DE PINTO - Presidente dell'E.P.A.S.S., O.D.V. in Bisceglie

Membri del Servizio

Dott. Pantaleo AMORUSO - Direttore del Consultorio Familiare di Ispirazione Cristiana E.P.A.S.S. , O.D.V. in Bisceglie

Dott.ssa Maria DEFAZIO - Presidente del Centro di Promozione Familiare “Insieme con la coppia”, A.P.S. in Barletta

Dott.ssa Michela DI GENNARO - Presidente della Federazione Puglia  dei Consultori Familiari di Ispirazione Cristiana

Avv. Nicola ULISSE - Direttore dell’Ufficio diocesano per problemi giuridici ed osservatorio legislativo

Sac. Emanuele TUPPUTI - Vicario Giudiziale

Sac. Francesco MASTRULLI - Cancelliere arcivescovile

PRESENTAZIONE DEL SERVIZIO

 

 

Per segnalazioni e/o per contattare il Referente diocesano del Servizio si può inviare una mail al seguente indirizzo: tutelaminorisegnalazioni@arcidiocesitrani.it 

I dati forniti saranno trattati, secondo quanto previsto dall'art. 91 del Regolamento UE 2016/679, nel rispetto del Decreto Generale della Conferenza Episcopale Italiana "Disposizioni per la tutela del diritto alla buona fama e alla riservatezza" del 24 maggio 2018. Il Titolare del trattamento è l'Arcidiocesi di Trani-Barletta-Bisceglie, con sede in via Giovanni Beltrani n. 9 - 76125 Trani (BT), contattabile via e-mail all'indirizzo cancelleria@arcidiocesitrani.it