Archivi della categoria: SDAFS

VADEMECUM PER LA CONSULENZA NELLA FRAGILITÀ MATRIMONIALEE

Pubblicata la nuova edizione con prefazione di Mons. Marcello Semeraro                 scheda libro estratto rassegna stampa “Dal campanile al campanello” una conversione pastorale a tutto tondo quella che suggerisce don Emanuele Tupputi vicario giudiziale del Tribunale diocesano di Trani-Barletta-Bisceglie, impegnato nel servizio di accompagnamento e accoglienza dei fedeli separati della medesima Arcidiocesi e autore del Vademecum per la consulenza … Continua a leggere VADEMECUM PER LA CONSULENZA NELLA FRAGILITÀ MATRIMONIALEE »

RASSEGNA STAMPA

torna alla scheda del Vademecum IUS MISSIONALE, XIV/2020 CONSULTORI FAMILIARI OGGI, luglio/dicembre, n. 2/2020 PORTALECCE, 23 novembre 2020 ISTITUTO PASTORALE PUGLIESE, 12 novembre 2020 VITA PASTORALE, n. 9/ottobre 2020 FAMIGLIA CRISTIANA, n. 44/2020 VIANDANTI, 14 agosto 2020 IL REGNO – ATTUALITÀ, n. 14/2020 ASSOCIAZIONE CANONISTICA ITALIANA, 17 luglio 2020 L’AMICO DEL CLERO, 6-7/2020 – di S.E. Mons. Erio Castellucci SACRAMENTARIA E SCIENZE RELIGIOSE, n. 1/2020 FACI, … Continua a leggere RASSEGNA STAMPA »

Download

{tab I. Documenti edarticoli diocesani } I. Documenti ed articoli diocesani Nota pastorale e decreto d’istituzione del Servizio diocesano  per l’accoglienza dei fedeli separati In cammino verso la pienezza dell’amore. Lettera pastorale su Amoris laetitia, di S.E.Mons. Giovan Battista Pichierri Contatti del Servizio Diocesano Prime informazioni al clero dell’Arcidiocesi di Trani-Barletta-Bisceglie sul MIDI e il Servizio diocesano per l’accoglienza dei fedeli separarti, di don Emanuele Tupputi … Continua a leggere Download »

Contatti

  Servizio diocesano per l’accoglienza dei fedeli separatiVia Beltrani, 9 – 76125  Trani ResponsabileDon Emanuele Tupputi AperturaOgni giovedì dalle ore 9.30 alle ore 12.00 ContattiTel. 0883/494230 (attivo solo il giovedì) E-mail: tribunalecclesiastico@arcidiocesitrani.it  {loadposition menu_separati}

Logo

Logo per il Servizio diocesano per l’accoglienza dei fedeli separati Arcidiocesi di Trani – Barletta – Bisceglie Descrizione e commento del logo a cura di don Emanuele Tupputi Descrizione: «La danza proiettata in avanti con quell’amore giovane, la danza con quegli occhi meravigliati pieni di speranza non deve fermarsi» (Amoris laetitia, 219). Il logo del Servizio Diocesano per l’accoglienza dei fedeli separati, prendendo spunto dal … Continua a leggere Logo »

Link utili

1. Tribunali ecclesiastici 2. Tribunale Ecclesiastico Regionale Pugliese 3. Tribunale della Rota Romana 4. Santa Sede 5. Chiesa Cattolica Italiana 6. Dicastero per il laici la famiglia e i laici   {loadposition menu_separati}

Attività in Diocesi

L’ufficio Famiglia della Diocesi di Trani-Barletta-Bisceglie in collaborazione con l’Ufficio Nazionale di Pastorale Familiare propone ai nostri operatori pastorali un percorso di formazione sull’Esortazione AL in 6 weekend animati da diversi relatori tra cui il direttore dell’Ufficio Nazionale, la nuova coppia nazionale: coniugi Proietti, don Enzo Bottacini, i coniugi De Palo e don Andrea Ciucci. In allegato la locandina con i dettagli! trani-famtrani-fam2 {loadposition menu_separati}

Dove opera

Il Servizio diocesano ha la sede centrale presso la Curia Arcivescovile di Trani in via Beltrani, 9, ma opera simultaneamente mediante i Consulenti nelle altre città dell’Arcidiocesi (Barletta,  Bisceglie, Corato, Margherita di Savoia, Trinitapoli e San Ferdinando Re di Puglia) al fine di garantire e consentire una maggiore prossimità tra il Vescovo e fedeli, che feriti da un matrimonio fallito, presentano richiesta di aiuto perché … Continua a leggere Dove opera »

Come lavora

Mediante consulenze previamente fissate sotto appuntamento telefonico con il Responsabile, don Emanuele Tupputi, al seguente numero di telefono: 0883.494230  solo il giovedì mattina, dalle ore 09.30 alle ore 12.00; o scrivendo al seguente indirizzo mail: tribunalecclesiastico@arcidiocesitrani.it, inserendo i dati personali ed un recapito telefonico. Il Responsabile si occuperà di contattare il Consulente e fissare, quindi, un appuntamento nel luogo più vicino al Richiedente. Il Consulente, … Continua a leggere Come lavora »

Da chi è costituito

Da una equipe (sacerdoti e laici) composta da un Responsabile e da persone (Consulenti) ritenute idonee e nominate dall’Arcivescovo competenti in materia giuridico-canonica e in pastorale familiare, che come espressione della cura del Vescovo (cfr. can. 383 § 1 del CIC) svolgono un’attività permanente di consulenza ed ascolto (gratuita). {loadposition menu_separati}

A chi è rivolto?

A coppie o  singoli sposi che si trovano a vivere situazioni difficili o irregolari e vorrebbero avviare un percorso di verifica della nullità del proprio matrimonio o in caso non sia possibile la nullità di avviare un percorso di consapevolezza e di discernimento della propria situazione. {loadposition menu_separati}

Attività del Servizio diocesano per l’accoglienza dei fedeli separati

Svolge un’attività permanente: 1. di accoglienza e ascolto per un’attenta analisi delle singole situazioni difficili o irregolari; 2. di orientamento di carattere pastorale, morale e canonico, al fine di garantire una vicinanza pastore-fedeli in difficoltà ed un’adeguata indagine preliminare al processo matrimoniale, raccogliendo elementi utili per l’eventuale introduzione del processo giudiziale, ordinario, breviore o documentale, da parte dei coniugi, o del loro Patrono davanti al … Continua a leggere Attività del Servizio diocesano per l’accoglienza dei fedeli separati »

Origine del servizio diocesano

Questo Servizio diocesano è nato dalla premura pastorale ed attenzione giuridica dell’Arcivescovo Mons. Giovan Battista Pichierri, il quale volle istituire nel 2016 una “struttura stabile” che, nell’ambito del Tribunale Ecclesiastico Diocesano ed in collaborazione con la Pastorale familiare, fosse attenta alle situazione di fragilità della famiglia in generale ed in modo particolare alle coppie divorziate risposate. Questa volontà dell’allora Arcivescovo maturò a seguito di alcuni … Continua a leggere Origine del servizio diocesano »