A BARLETTA IL XVIII MEETING DIOCESANO GIOVANISSIMI

Tra gli ospiti Arturo Mariani

Facebooktwitterpinterestlinkedinmail

                                                          

A BARLETTA IL XVIII MEETING DIOCESANO GIOVANISSIMI

Tra gli ospiti Arturo Mariani

 

Domenica 25 febbraio, alle ore 9.00,  presso l’’Itet Cassandro-Fermi-Nervi, si terrà il XVIII Meeting Diocesano Giovanissimi, promosso dal Servizio diocesano per la pastorale dei giovani, sul tema suggerito dal Papa di focalizzare a speranza… e il restare ad essa sempre aperti, pur nelle prove e difficoltà. Ed, infatti, lo slogan che fa da sfondo all’iniziativa sarà “Hopen. Aperti alla speranza”.

Il programma della giornata è il seguente:

 

  • Ore 9.00.start
  • Ore 12.30, santa messa presieduta dall’Arcivescovo
  • Ore 18.00, conclusione

 

«Normalmente – dichiara don Claudio Maino, responsabile del Servizio di pastorale giovanile e la sua equipe – ogni due anni la Pastorale Giovanile Diocesana organizza questo evento per dar la possibilità a tutti i giovanissimi della nostra diocesi di potersi innanzitutto incontrare (lo dice la parola stessa…). Il freno post-pandemico però ha fatto slittare questa opportunità (l’ultimo meeting è stato nel 2019).

Sono previsti momenti di testimonianza, annuncio, preghiera. Inoltre è una grande festa… e quindi diventa occasione preziosa di missione: invita tutti! anche quel giovanissimo che non vedi da mesi! anche i suoi compagni di comitiva!

Vi parteciperanno i giovanissimi dal 1° superiore fino ai 18/19anni. Sono previste 500 presenze provenienti dai sette centri che compongono la diocesi. È una buona opportunità anche per i gruppi di cresimandi, ma non al di sotto della III media. Sono inoltre invitati ovviamente tutti gli educatori, anche più grandi, che li accompagnano».

In linea con gli ultimi discorsi e messaggi di Papa Francesco ai giovani il tema centrale è la speranza!

«“HOPEN”  – specifica don Claudio – è un termine che in realtà non esiste in inglese. Mette insieme però la parola “hope”, appunto “speranza”, e la parola “open” (aperti). Vogliamo che il nostro incontro inviti tutti i ragazzi a mantenersi “Aperti alla speranza” pur nelle difficoltà del nostro tempo».

Quanto agli ospiti del meeting, don Claudio, ha dichiarato:

«Durante la mattina avremo con noi Arturo Mariani  (Nato a Roma nel 1993, Arturo Mariani oggi è un Coach, un Autore Best Seller che ha scritto 6 libri utilizzati in moltissime scuole, un motivatore, un influencer e un atleta internazionale. Nato con una gamba sola, ha trasformato la sua vita in un capolavoro) che ci donerà, anche con la sua energia, la sua storia di speranza. Ci saranno momenti musicali curati da giovani della nostra diocesi e non solo. Ci sarà la partecipazione del Prefetto e di un rappresentante dei sindaci della provincia per poter rilanciare il Patto Educativo Provinciale siglato anche con il nostro Arcivescovo. Dopo la S. Messa presieduta da S.E. mons. D’Ascenzo (momento al “cuore” nel nostro Meeting) e un ricco pranzo (a sacco)… ci saranno i gruppi pomeridiani e altre sorprese che ci aiuteranno ad andare ancor più in profondità»

Pre-iscrizione al seguente LINK
INFO UTILI in allegato